POSTS
SEARCH
Via Ferruccio Lamborghini, 18, 40017 San Giovanni in Persiceto BO +39 051 687 8211

VIRTUAL PIPELINE

CNG

Introduzione:
⠀⠀⠀
Rendere disponibile il gas naturale in aree lontane dalla rete di distribuzione diventa cruciale per facilitare il cammino verso un mondo più pulito nel settore del trasporto e in quello industriale. La Virtual Pipeline consente di rendere pienamente disponibile il gas naturale compresso in zone in cui la rete di distribuzione è assente. La Scozia è un eccellente esempio di tutela ambientale nel settore industriale, con la conversione a gas naturale di 3 distillerie fuori rete, grazie alla soluzione della Virtual Pipeline.

Richiesta cliente:

Massima pressione operativa del gasdotto - barG

84

Stazione madre (onload): Pressione in mandata - barG

250

Stazione madre (onload): Banchine di carico per rimorchi

4

Stazione madre (onload): Unità di compressione

1 + 1 in standby

Virtual pipeline (offload): sistema di riduzione della pressione

3

Virtual pipeline (offload): Pressione in uscita a valle del sistema di riduzione - barG

2


Vantaggi e caratteristiche della soluzione SAFE:
SAFE ha realizzato una soluzione integrata di "onload" e "offload" versatile e affidabile che garantisce la massima autonomia, capacità e distribuzione di gas naturale compresso in zone periferiche 24/7.

• L’onload è garantito dalla fornitura di due alloggiamenti Microbox M6 insonorizzati e resistenti alle intemperie, all’interno dei quali è stato installato un treno di compressione costituito da un compressore serie SW capace di operare in un ampio range di pressioni in aspirazione, accoppiato a un motore elettrico con una potenza di 450 kW. L’unità di compressione comprime il gas da 56 barG a 270 barG, raggiungendo una portata massima di 5820 Sm3/ora.


• Per garantire la piena affidabilità e disponibilità della soluzione, l’unità di compressione è stata equipaggiata con:
① Un sistema di blow-down con capacità di 320 litri e una pressione massima di rifornimento pari a 68 barG.
② Un sistema di raffreddamento ad acqua posto sullo skid del compressore che raffredda il gas ad ogni fase di compressione.

• Per garantire la massima quantità di gas stoccato all’interno del carro bombolaio, abbiamo fornito un sistema di raffreddamento che riduce la temperatura del gas a valle della fase di compressione.

4 dispenser ESPH22 con testata elettronica e misuratore di massa assicurano la massima accuratezza e affidabilità del rifornimento.

• L’offload presso i siti periferici è garantito grazie all’installazione di sistemi di riduzione della pressione SAFE – modello 1200 – altamente versatili, progettati per operare in un ampio range di pressioni in aspirazione (da 250 a 10 barG): i PRS (Pressure Reduction Systems) riducono la pressione in due fasi, rispettivamente da 270 a 65 barG e da 65 a 2 barG grazie a un sistema di valvole di by-pass che permette il passaggio diretto del gas dal primo al secondo stadio di riduzione della pressione.

APPLICAZIONE

CNG


PAESE

Scozia


Realizzazione

Virtual Pipeline


Made with /> by Webscriptum